Categorie
Senza categoria

Numerologia del Corona Virus

Trasmutiamo le lettere del nome “Corona Virus” in numeri secondo la seguente tabella :

Il risultato è CORONA = 30, che per la somma teosofica è un 3 potenziato dalle qualità dello zero. VIRUS = 26, il quale per la somma teosofica è un 8.

Cominciamo ad analizzare i due numeri separatamente :

CORONA

3

cioè 1+2 Il numero 1 rappresenta il principio è il numero 2 rappresenta la natura manifesta.

Il 3 è il principio divino, la creazione, la trasformazione del pensiero in realizzazione. Il 3 è la conseguenza del 2 come riunione delle due energie opposte in una nuova unità, è il superamento, la riunione, il verbo, la comunicazione.

Il 3 è dispari, maschile, attivo. Tutti i principi hanno tre aspetti che sono le forme di una sola unità.

  • Lo spazio: lunghezza, altezza, larghezza.
  • Il tempo: passato, presente, futuro (i tre stati coscienti del tempo).
  • il ciclo eterno: creazione, conservazione, distruzione.
  • Le dimensioni dell’uomo: corpo, anima, spirito.
  • I tre mondi corrispondenti agli stati di coscienza: cielo (la luce divina, la conoscenza), terra (gioie e pene umane), inferi (il buio, la non conoscenza, la schiavitù degli istinti non dominati

La rappresentazione grafica del numero 3: due semicerchi si congiungono al centro, i due mondi, spirito e materia, si riuniscono. Il 3 è la sintesi, la risoluzione degli opposti.

Il simbolo geometrico è il triangolo equilatero, figura geometrica ritenuta perfetta, perché i tre lati e i tre angoli sono uguali e i tre vertici hanno uguale distanza dal centro.

L’arcano maggiore contrassegnato dal numero 3 è “L’Imperatrice”, la regina de cielo, la custode di tutta la creazione, potenza dominatrice della natura sui tre mondi cielo, terra, inferi. Rappresenta l’aspetto femminile di Dio: la natura e la sua forza. L’Imperatrice è seduta sul trono simbolo della stabilità, in testa ha la corona simbolo del potere e quindi della conoscenza, il suo scettro termina con un globo sormontato dalla croce: sulla terra domina la legge della materia e lo spirito deve accettarla. Il 3 è la cifra del superamento e dell’unione: lo spirito invisibile e la materia percepita dai sensi si riuniscono in un solo essere.

Energia del numero 3: sensibilità verso il miracolo della vita e il mistero della natura, comunicazione in tutte le sue forme, creatività.

Il numero 3, dispari e maschile, capta l’energia cosmica femminile. In alchimia il 3 corrisponde all’elemento aria. L’aria è il respiro che anima la vita e la mantiene, è condizione dell’esistenza degli esseri, alimenta il fuoco, muove le acque, penetra, trasporta,
mette in fuga; è il simbolo della libertà perché non la si può contenere.

ZERO
Il suo grafismo evoca il movimento circolare, l’alternarsi dei giorni e delle notti, delle stagioni, dei cicli. Il cerchio è il simbolo del movimento, perché suggerisce l’espansione verso l’infinito. È anche il simbolo della perfezione: non c’è divisione né intersezione, tutti i punti della circonferenza hanno uguale distanza dal centro.
La linea curva finisce dove è iniziata e inizia dove finisce. La linea curva che risale rappresenta l’evoluzione: mondo minerale, mondo organico, piante, animali, l’uomo e infine l’evoluzione più alta della coscienza fino a Dio. La linea curva che discende
rappresenta l’involuzione.

VIRUS

8
4 + 4 i quattro elementi per due volte.
2 x 2 x 2 potenza di una potenza, primo numero cubico che rappresenta il volume.
1 + 7 l’ego e la spiritualità.
2 + 6 la polarità e l’amore.

3 + 5 la creatività e la libertà.
8 è un numero cosmico, è il riflesso dello spirito nel mondo delle apparenze.
8 scritto in orizzontale è stato adottato dai matematici come simbolo dell’infinito.
8 sono i raggi della ruota della fortuna, l’eterno divenire.
Simbolo geometrico: l’ottagono.
Il fonte battesimale è ottagonale perché è il simbolo della nascita alla vita nuova.
Rappresentazione grafica: la cifra 8 può essere scritta senza staccare la penna dal foglio; iniziando dall’alto scendiamo e risaliamo disegnando due esse speculari.
Lo spirito libero è nel circuito continuo dei due cerchi che si snodano in un’unica linea rappresentando l’equilibrio cosmico, il rapporto tra spirito e materia.


L’Arcano Maggiore contrassegnato dal numero 8 è “la
Giustizia”, la conseguenza di un’azione compiuta (avrai quello che hai dato).
Giustizia umana e giustizia divina. Giustizia umana è la legge scritta nei codici per poter convivere in pace in una società, è la regola di vita per avere sicurezza. Giustizia divina è il rapporto con Dio dove non ci sono regole, perché la regola stabilisce un principio per tutti, mentre ogni individuo percorre un suo proprio cammino per giungere a Dio. Il simbolo della giustizia sono i piatti della bilancia che devono
essere sullo stesso piano perché, il dare deve corrispondere all’avere. La Giustizia è rappresentata da una figura femminile, perché la donna ha comprensione e saggezza dovuta al fatto che dà la vita. Con la mano sinistra tiene la bilancia, con la mano destra tiene la spada. Dopo il giudizio c’è la sentenza e la spada serve per tagliare i nodi che rendono difficile la vita e ad eliminare ciò che è ingiusto o inutile.


Le 8 beatitudini indicate da Gesù nel Vangelo di San Matteo si possono definire il compenso dei contrari che ristabilisce equilibrio:

“Beati i poveri di spirito perché di essi è il regno dei cieli.

Beati quelli che piangono, perché saranno consolati. Beati i miti, perché erediteranno la terra.

Beati quelli che hanno fame e sete della giustizia, perché saranno saziati.

Beati i misericordiosi, perché troveranno misericordia. Beati i puri di cuore, perché vedranno Dio.

Beati gli operatori di pace, perché saranno chiamati figli di Dio.

Beati i perseguitati a causa della giustizia, poiché di essi è il Regno dei cieli”

(Matteo, 5, 3, 10).


Energia del numero 8: equilibrio, capacità di eliminare ciò che è troppo pesante e inutile, giusto rapporto tra il dare e l’avere.

Cosa ci dicono quindi i nomi e i numeri che appartengono al Corona Virus? In sostanza ci indicano la necessità di un ordine interiore in cui le qualità della terra del cielo e dell’uomo si armonizzino, spingendoci verso un nuovo tipo di comunicazione riconosceremo che esiste già ora una comunicazione telepatica, i ragionamenti del tipo “questo non l’ho detto”, che sono stati i giochi dialettici, che ci hanno confuso, non avranno più valore, le cose le sentiremo e le vedremo in uno spazio diverso, il velo di Maya è più sottile, siamo pronti dunque a far cadere questa coltre di fumo denso che ci vuole esclusivamente legati alle parole? Ci prenderemo la responsabilità di guardare in faccia i furbi, gli scaltri quelli che ci tengono legati all’apparenza facendoci dimenticare la nostra divinità?

Saremo in una dimensione di creatività diversa e più ampia, che ci coinvolgerà tutti, gli schemi antichi perderanno di valore giorno dopo giorno, la creatività, comprenderemo, appartiene allo stato del silenzio, che si traduce, nella nostra realtà, ma nessuno si potrà fregiare del titolo di autore unico. Ci sarà la pace degli afflitti che non avranno paura, domani, di prendere posizione. Ma nemmeno la pace sarà quella che abbiamo immaginato.

La manifestazione della personalità sarà sovvertita, capiremo quindi che l’equilibrio è movimento, il flusso della vita, ci permetterà di essere ciò che desideriamo, ma anche le leggi di contrappeso del karma saranno più veloci e più evidenti. Dovremo, cercare un nuovo equilibrio, fra dare e avere. capiremo che la dualità non è il nemico assoluto, e in questo corridoio potremo fare pace con la nostra zona d’ombra, accettandola.

Dovremo essere saldi, liberi e leggeri e pronti ad affrontare anche a muso duro ciò che non ci piace.

Mahan Priti

Di Mahan Priti Anna

Mahan Priti Anna, e sono una insegnante di yoga e meditazione, una curandera, una praticante sciamana, una studiosa e ricercatrice di esoterismo da oltre 30 anni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...