Categorie
Senza categoria

Appunti per il 2020

Molti di noi hanno preso o stanno prendendo consapevolezza della magnifica verità che è insita in ogni essere umano, delle grandi possibilità creative e di trasformazione, che sono nelle nostre mani e nel nostro cuore….

Anno 2020

Il 2 è la mente negativa è l’obbedienza. La libertà del due ci lega ad una scelta che sia maggiormente cosciente, è il flusso della coscienza che nega per affermare, un due potenziato che si propone, come la qualità dell’universo, che si è manifestato e riflette se stesso.

Obbedire è abbandonare la testa.

Necessario inoltre coltivare il non attaccamento, la libertà è determinata dalla non dipendenza verso le cose e le persone. Non c’è nessuna necessità di ancorarsi, l’Universo ci offre tutto e questa energia è sempre disponibile. Un doppio 2 potenziato dallo zero dovrebbe essere un monito preciso, a non cadere nelle abitudini, il 2 permette alle qualità personali di ognuno di noi di esprimersi completamente.

La somma delle cifre di questo anno è 4 la mente neutra, la mente che sorge dal chakra del cuore, che penetra nelle diseguaglianze del tre e porta compensazione, ma in particolare accettazione, è la preghiera è la condivisione, è la necessità di stare nel gruppo è la necessità di incontrarsi per crescere e per migliorare.

La qualità principale della mente neutra è il servizio, dobbiamo compiere i nostri gesti in modo disinteressato, abituati a guardare l’obiettivo, ci siamo incatenati a guardarlo solo in termini economici o quantitativi. Questo modo di fare non porta frutti, é il germoglio che ha una spinta iniziale alla crescita e poi muore in una notte. dobbiamo caricarci dell’impegno comune di migliorare di servire e di elevare.

Ma non mi stancherò mai di dirlo, questi doni non scendono dal cielo, questi doni si conquistano con il sacrificio, della Sadhana della meditazione quotidiana, in quel luogo e in quello spazio dove ci mettiamo a nudo ogni giorno di fronte ai nostri lati oscuri e alle nostre paure.

Forse dovrei parlare di quali sono i rischi che corriamo, ma se leggete quanto sopra facilmente ci potete arrivare, e in fondo il rischio è sempre e solo uno quello di rimanere fissi nella nostra ignoranza e nella non elevazione personale e collettiva.

Mahan Priti Kaur

Di Mahan Priti Anna

Mahan Priti Anna, e sono una insegnante di yoga e meditazione, una curandera, una praticante sciamana, una studiosa e ricercatrice di esoterismo da oltre 30 anni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...