Categorie
Senza categoria

Il bagno aromatico della luna piena di Limpia

Questo bagno aiuta a purificare il corpo, la mente, le emozioni e il campo aurico del negatività interiore (dialogo interiore mentale) e esterno che può causare difficoltà a livello fisico, mentale, emotivo e spirituale. Leggi queste istruzioni con largo anticipo in modo da avere tutti i materiali e gli ingredienti di cui avrai bisogno. Non omettere alcun passaggio. È importante dedicare molto tempo da soli per pregare, riflettere e preparare.

Idealmente, questo bagno dovrebbe essere preso durante la luna piena. Ma può anche essere preso :

Tre notti consecutive (il giorno prima, il giorno e il giorno dopo la luna piena); o

il giorno o la notte prima della luna piena;

il giorno o la notte della luna piena;

il giorno o la notte dopo la luna piena.

in qualsiasi momento durante la fase calante di Nonna Luna.

Fai la doccia in anticipo in modo che il tuo corpo sia pulito e pronto per questo bellissimo rituale.

  1. Purificazione e riflessione. Usa il fumo di resina copale o salvia bianca (se cresce nella tua zona) per macchiare a fondo; se ti trovi nel Pacifico nord-occidentale o in Canada, il cedro può essere sostituito con salvia bianca. Quindi, prendendo tutto il tempo necessario, pensa a ciò che desideri rilasciare. Si raccomanda di fare questa pratica di riflessione almeno un paio di giorni prima in modo da avere più chiarezza su ciò che si desidera sperimentare come risultato di questa limpia espirituale. Ad esempio, la tua intenzione potrebbe essere quella di chiarire la causa principale di malattia, ansia, paura, discorsi negativi cronici, rabbia o invidia (invidia) diretta verso di te o che provi nei confronti di un’altra persona; ostacoli ad avere relazioni armoniose nella tua vita personale e professionale, o lasciar andare il perdono e il rancore verso un’altra persona e verso te stesso. Sii disposto (o almeno sii disposto a essere disposto) a lasciar andare gli effetti fisici, emotivi, mentali e spirituali di parole e azioni offensive e pensieri dannosi diretti verso di te, da te agli altri, e altrettanto importante, se no ancora di più, da te a te stesso.
  2. Accendi una candela di 7 giorni racchiusa in un vetro bianco (nota come candela per divinità o santuario) e offri preghiere al Creatore o a Dio, alla Dea o al Potere Superiore, in segno di gratitudine per la buona medicina delle erbe e delle piante che sono state donate noi da usare per la nostra buona salute e benessere. Chiedi protezione e benedizioni al Creatore, agli spiriti di buona guarigione, alla Nonna Luna e alle tue Guide.
  3. Cuocere le erbe. Porta a ebollizione delicata in una pentola capiente, una manciata molto generosa di: ruta o rosmarino, artemisia, salvia bianca (se cresce vicino a te) e basilico. Fresco è il migliore, ma essiccato può essere utilizzato. Queste piante sono scelte per le loro qualità purificanti, quindi è meglio non sostituirle con altre piante o fiori. Fallo solo se non sei assolutamente in grado di raccogliere o acquistare le piante elencate. È una buona idea posizionare le piante in una grande garza o in una federa pulita vecchia in modo che le foglie e gli steli non ostruiscano il drenaggio. Puoi anche raggrupparli insieme legati con una corda rossa in modo da poterli usare per spazzolare il corpo mentre fai il bagno o la doccia. Mentre stai facendo questa parte, inizia a riempire la tua vasca da bagno con acqua molto calda (in parte solo quando aggiungerai l’acqua alle erbe).
  4. Fare il bagno. Una volta che l’acqua e le piante sono quasi bollite, lasciate riposare per qualche minuto (ripido), quindi rimuovete con cura la pentola dal fornello e aggiungete l’acqua alle erbe all’acqua del bagno già calda e immergetela per almeno 15- 20 minuti. È molto importante assicurarti che l’acqua a base di erbe tocchi ogni parte del tuo corpo: dalla parte superiore della testa alla pianta dei piedi e ovunque nel mezzo. Se vuoi, puoi ripetere le preghiere che hai offerto prima mentre versi l’acqua su di te. Consenti all’acqua pregata, alla tua intenzione profondamente radicata e al potere curativo delle piante di lavare via la fatica, la confusione, la rabbia e il dolore.
  5. Mentre sei nella vasca da bagno, pronuncia le seguenti frasi ad alta voce, consapevolmente e con sentimento: “Ora restituisco ogni energia che potrei aver preso da qualcuno, consapevolmente o inconsapevolmente, alla sua fonte, con benedizioni di amore e pace “. (3x); fermati e poi dici: “Richiamo qualsiasi mio potere personale o energia che ho dato via, consapevolmente o inconsapevolmente, per poter ripristinare la totalità e l’equilibrio”. (3x) Successivamente, siediti semplicemente nella calma, ricordando di respirare normalmente.

Se non si dispone di una vasca, è possibile versare acqua di erbe sulla testa e sul corpo nella cabina doccia. Assicurati che l’acqua tocchi ogni fessura e piega del tuo corpo. Esegui # 3, sopra. Mentre l’acqua sacra precipita su di te, la vedi mentalmente entrare nel tuo corpo curando tutti gli organi vitali, il cervello, le ossa e la pelle, in modo che tutto ciò che deve essere rilasciato lasci il tuo corpo / mente / spirito, che scorre giù ed esce attraverso il drenaggio. Il bagno dura circa 20 minuti per farlo con consapevolezza e arrendersi. Una volta che senti di aver finito, non risciacquare in modo che la benedizione della medicina di tisana rimanga sulla pelle. Esci con attenzione e asciuga all’aria il più possibile.

Per i prossimi tre (3) giorni: ascolta musica edificante, leggi libri spirituali o guarda film divertenti o di ispirazione e fai esercizi delicati come qigong, tai chi o yoga o fai passeggiate nella natura. Evita di stare con persone che si abbandonano a chiacchiere o pettegolezzi negativi. Bevi molta acqua e mangia del buon cibo sano. Onora i bisogni del tuo corpo e del tuo spirito.

Importante: astenersi da questo bagno se sei incinta (alcune erbe sono abortive) o se hai problemi di salute come l’ipertensione o se hai le mestruazioni (nei nostri metodi di guarigione tradizionali se stai mestruando il tuo corpo si sta già purificando).

Considero questa una cerimonia di guarigione sacra. Pertanto non beviamo alcolici né assumiamo farmaci senza obbligo di prescrizione durante questo periodo. Idealmente tre giorni prima, il giorno e tre giorni dopo.

Grace Alvarez Sesma non è un medico, un terapista, un’infermiera o uno psichiatra. Le informazioni fornite sono a scopo educativo culturale e non intendono sostituire la diagnosi e il trattamento medico o psicologico. Si consiglia di consultare un medico autorizzato o un professionista sanitario autorizzato per qualsiasi disturbo fisico o psicologico che si possa avere.

fonte : https://www.curanderismo.org/post/full-moon-herbal-bath-limpia?fbclid=IwAR2KUhAb-sgoK-nRsyjJHhxAqgkDfZGsd7yoWhz3th82WXUdOlBOPLo54W4

Di Mahan Priti Anna

Mahan Priti Anna, e sono una insegnante di yoga e meditazione, una curandera, una praticante sciamana, una studiosa e ricercatrice di esoterismo da oltre 30 anni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...